Post

Visualizzazione dei post da ottobre 9, 2011

Frasi fatte!

Ambasciator non porta pena Una persona che ha il compito di comunicare ad altri dei fatti spiacevoli non può essere accusata di qualche colpa.

Autostrade italiane!

Immagine
”Viaggio attraentissimo su un cemento liscio come un parquet, senza callaie insidiose o ciclisti o simili da mandare all'altro mondo...” Questa frase fu detta da un cronista d’epoca descrivendo un evento memorabile, ossia l’innaugurazione il primo tronco autostradale a pedaggio al mondo, avvenuta nel nostro paese, il 21 settembre 1924, con il re Vittorio Emanuele III che a bordo di una Lancia Trikappa percorreva il tratto da Milano a Varese di quella che diverrà poi l'autostrada “dei Laghi” (l'A8/A9), che collega il capoluogo meneghino alle zone turistiche del lago Maggiore e di Como. Ma da dove derivano i nomi delle autostrade italiane? Ecco alcuni esempi: L'autostrada della Cisa (l'A15 Parma-La Spezia)  attraversa l'appennino presso il Valico della Cisa. L’autostrada del Brennero (l'A22 Modena-Brennero)  termina con l'omonimo valico. L'autostrada dei Parchi (l'A24/A25 Roma-L'Aquila-Teramo) tocca addirittura ben sei parchi naturali. L’autostrada …

Se il biglietto vola!

Immagine
Metti di essere appena entrato in Italia, e di aver appena pagato il pedaggio autostradale, metti una giornata calda, in viaggio verso le ferie al mare, metti i bambini che urlano sul sedile posteriore, tua moglie che ti chiede se ti sei ricordato di portare l'apriscatole e poi.....metti che con 39 gradi esterni si rompa il climatizzatore. 
Le cose possono andare peggio di così?? 
Si, se per cercare sollievo dalla calura estiva, prima o poi, ti viene in mente di aprire il finestrino, e il biglietto del pedaggio autostradale, PRENDE IL VOLO, per i fatti suoi ;O)
Che fare? Diciamo subito che la ricerca del dispettoso pezzo di carta oltre che impossibile, si rivelerebbe molto pericolosa, tra le automobili in corsa.......preso atto che il biglietto non c'è più, lasciatevi pure prendere dal nervosismo, e dalla preoccupazione di cosa dire o fare una volta arrivati al vostro casello d'uscita. 
Il leggendario spauracchio del "casello più distante", per cui chi entra a Firenz…

In cerca di lavoro!

Immagine
Siete in cerca di lavoro, ma non fanno altro che dirvi di no???
Avete la sensazione che pur spedendolo o consegnandolo nessuno si prenda la briga di leggere il vostro curriculum vitae?
Avete bisogno di un'idea alternativa e siete pronti a tutto?
Eccola qui: i nuovi curriculum originali ed alternativi, stampate la vostre referenze e preferenze sui cartoni del latte (sapete quanta gente li fissa leggendoli ogni mattina??), oppure caricate su youtube un video con una vostra presentazione, o scrivete i vostri dati su un aereoplanino tridimensionale, facendolo volare fino alla scrivania del capo.........
Voi su quale prodotto fareste stampare il vostro vitae?
Se vi servono altre idee, ecco un articolo a proposito:
http://it.finance.yahoo.com/notizie/Cv-estremamente-creativi-yfin-1969993870.html?x=0

Gli articoli indeterminativi!

Immagine
Ecco una semplice tabella sugli articoli indeterminativi!

Grammatichiamo!

Scatenate la vostra fantasia!

Immagine
Cosa rappresenta, secondo voi, questa immagine?
Lasciate le vostre soluzioni, come commento ;O)

Emozioniamoci

Immagine
ABBRUTTITO: significa diventato brutto, peggiorato in senso estetico, spesso indica anche che una persona si è lasciata andare e non si cura più come una volta. Es.: Ho rivisto dopo tanti anni quel mio vecchio amore, mamma mia, come si è imbruttito!

Parole da salvare

Immagine
La Società Dante Alighieri insieme a quattro famosi dizionari, ha iniziato a promuovere una campagna che mira all'adozione di parole italiane, al fine di sensibilizzare e favorire non solo un corretto uso dei termini ma per scongiurare l'impoverimento del lessico e l'appiattimento nel modo di esprimersi.
A modo nostro aderiamo anche noi, presentando in questa rubrica "Parole da salvare", un insieme di vocaboli il cui uso, sta andando fuori moda, facendo perdere  ricchezza al patrimonio lessicale italiano.


Abbindolàre:significa letteralmente avvolgere il filo attorno al bindolo, per fare il gomitolo. Viene però comunemente usato come sinonimo di= Imbrogliare, ingannare, turlupinare, gabbare.

La voce del silenzio!

Immagine
Cala la sera, cala il silenzio, i ritmi si fanno più lenti, i pensieri meno soffocati dalla frenesia del giorno, tornano i ricordi, tornano le emozioni e comincia a cantare "la voce del silenzio". Buona Notte a tutti! E buon silenzio...............
ANDREA BOCELLI La voce del silenzio 

Volevo stare un po' da solo per pensare tu lo sai… ed ho sentito nel silenzio una voce dentro me… e tornan vive tante cose che credevo morte ormai…
E chi ho tanto amato dal mare del silenzio ritorna come un'onda nei miei occhi, e quello che mi manca nel mare del silenzio mi manca sai molto di più…
Ci sono cose in un silenzio, che non mi aspettavo mai, vorrei una voce…
Ed improvvisamente ti accorgi che il silenzio ha il volto delle cose che hai perduto ed io ti sento amore, ti sento nel mio cuore, stai riprendendo il posto che tu non avevi perso mai, che non avevi perso mai, che non avevi perso mai…
Volevo stare un po' da solo per pensare tu lo sai, ma ci son cose in un silenzio che non…

Emozioniamoci!

Immagine
EMOZIONIAMOCI Impariamo ad esprimere le emozioni in italiano grazie alle simpatiche faccine „Renaticons“. Il nostro simpatico amico, che ci insegnerà come „emozionarci“ in Italiano, è Renato de Rosa!

Oggi mi sento ABBACCHIATO= Sono triste, giù di morale e non del tutto  in forma. Un misto tra un malessere fisico e psicologico. 




Quando posso dire così? Quando avevo in programma un bel fine settimana ma mi alzo e piove a dirotto.Quando a casa si rompre l’ennesimo elettrodomestico e non ho i soldi per ripararne nessuno.Quando vengo a sapere che quella gran donna della mia ex, si sposa con un uomo ricchissimo e bellissimo e io invece sono ancora solo come un cane.
Voi, quando vi sentite abbacchiati? Proponetemi altre idee………

Il proverbio del giorno!

A buon intenditor poche parole= Alle persone intelligenti, per capire, bastano poche parole.

Indovina, indovinello!

Risolvetemi questo indovinello, postando le vostre soluzioni come commento:
Non sta mai fermo nel suo letto. Che cos'è?

Associa "Cibi e Città"

Cibi e Città

Il pensierino della sera!

Nessuna religione ha mai potuto fare a meno di promettere “ricompense”, sia che queste si riferissero all’aldilà che all’aldiquà; l’uomo infatti è avido, e gratis non fa niente. Max StirnerL'unico e la sua proprietà, 1844

Se vi è venuta fame!

Immagine
Dopo aver tanto parlato di Amatrice e amatriciana.......eccovi la ricetta! Se la provate, mi raccomando, fatemi sapere com'è venuta!

Amatrice

Immagine
Amatrice è un comune italiano di 2.730 abitanti, della provincia di Rieti, nel Lazio, si trova al centro di una conca verdeggiante, incastonata al confine di ben 4 regioni: Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo in una zona di passaggio tra il versante adriatico e quello tirrenico.  È un luogo ricco di splendidi panorami epossibilità di escursioni, un paesino carino e dalle vie raccolte che accoglie il turista in un’atmosfera familiare.  Una cittadina di antiche e nobili origini romane e medievali situata a quasi 1000 metri sul mare, centro turistico estivo dal clima estremamente gradevole e base di partenza per numerose escursioni di grande interesse, tra l‘altro per il suo essere inserita nell’area laziale del parco del Gran Sasso.
La Conca Amatriciana è ricca di tradizioni e sapori tipici. Il guanciale e il pecorino, ingredienti fondamentali della salsa all'Amatriciana, si fondono assieme nella tradizione della pastorizia. Allevamenti di carne suina, bovina ed ovina sono ancora la fonte …

Una "Buona Notte" da Humour-nero!

Immagine
Questa sera la canzone della buona notte, cambia completamente genere! Andiamo sul demenziale, divertente....umore nero! La canzone "Buona Notte" cantata da Marco Carena, che si autodefinisce cantautore per vocazione, cabarettista per caso. Suo marchio di fabbrica........ una vena sarcastico-ironica, a volte venata di humour-nero, con la quale prende di mira e si diverte a dissacrare i quotidiani luoghi comuni. Si in tutta Italia con spettacoli che si rifanno al genere "teatro-canzone", composti da monologhi e canzoni di cui è autore e partecipando nello stesso tempo a vari spettacoli teatrali, musical, film e fiction Tv.


Marco Carena - Buonanotte
Se siete tristi perchè la mamma non vi dà più la buonanotte non preoccupatevi, ci sono io, infilatevi sotto le coperte chiudete gli occhi e pensate che potrebbe essere l'ultima cosa che fate.
Buonanotte a quello che tiene alta la televisione fino alle 3 di notte, spero caschi dal balcone.
Buonanotte a quel bambino che sta grida…

Modi di dire coi legumi

Immagine
FAGIOLO Il fagiolo è una erbacea leguminosa con fusto rampicante coltivata per i suoi baccelli contenenti semi commestibili Andare a fagiolo=andar bene, benissimo, alla perfezione; essere molto adatto, prestarsi benissimo a qualcosa. Anche piacere moltissimo, risultare molto gradito. ES. Questo vestito, per la festa, andrà proprio a fagiolo! Capitare a fagiolo=capitare al momento più adatto, venire a proposito; anche essere provvidenziale. Es. Capiti proprio a fagiolo, parlavamo di te! Variazioni: cadere a fagiolo; cascare a fagiolo; venire a fagiolo.

CECE Seme di una pianta erbacea annuale dotata di fusto peloso ramificato, foglie composte, seme a legume, tondo, giallastro. Andare a far terra per i ceci=morire. Di origine agricola, il detto allude al corpo del defunto che, una volta seppellito, va a render fertile la terra su cui cresceranno i ceci. Avere il cece o avere il cece in bocca=pronunciare male le parole, e in particolare alcune consonanti, come se si fosse impediti nel parlare dalla …