Giovedì gnocchi



GLI GNOCCHI
Gli gnocchi sono un piatto tipico italiano, la loro preparazione base è molto semplice, anche se richiede un po’ di tempo.
Gli gnocchi si sposano bene con numerosi sughi.
Volete imparare a farli?
Ecco come si preparano:

1 kg di patate
Sale quanto basta
1 uovo
300 gr di farina


Gli gnocchi sono un cibo antichissimo, preparato con farine differenti: farina di frumento, di riso, di semola, con patate, pane secco, tuberi o verdure varie. La varietà più diffusa in Italia è quella di patate.
Nella città di Roma il piatto tradizionale del giovedì sono/erano gli gnocchi, seguendo il detto "Giovedì gnocchi, Venerdi pesce (o anche "ceci e baccalà"), Sabato Trippa".
Ancora oggi sopravvivono antiche osterie e trattorie dove si segue questa tradizione.
Noto è il detto romano "Ridi, ridi, che mamma ha fatto i gnocchi"!
A Verona un piatto di gnocchi al pomodoro viene tradizionalmente consumato il "Venàrdi Gnocolàr", giorno della sfilata dei carri di Carnevale.
E Papà del Gnoco è il nome della principale maschera del carnevale scaligero.
Anche a Castel Goffredo (Mn), in occasione del carnevale, la tradizionale maschera di Re Gnocco offre ai propri sudditi gnocchi e vino il venerdì gnoccolaro.

Proverbi e modi di dire!

Ridi ridi che la mamma ha fatto gli gnocchi = Viene detto quando una persona ride senza una ragione valida.
Gnocchi, rape, fave e ceci due ti saziano per dieci.

Gnocchi- gnocco= Ragazzo/i molto belli e sessualmente attraenti
Gnocco-gnoccolone= persona sciocca, tarda, poco intelligente, babbeo
Gnocco= bernoccolo, protuberanza, coagulo, grumo
Gnocca= Parola usata anche per indicare i genitali femminili, e per estensione una donna molto bella e sessualmente attraente.

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

I CONNETTIVI TESTUALI NELLA LINGUA ITALIANA

Esclamazioni e Interiezioni

Le supertizioni degli italiani!