Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da agosto 26, 2012

Proverbi italiani!

SCARPA
Non esiste bella scarpa che non diventi una ciabatta=la bellezza svanisce
Ogni bella scarpa prima o poi diventerà uno scarpone malridotto
Il calzolaio non giudichi oltre la scarpa=ognuno faccia il suo mestiere
Di marzo chi non ha scarpe vada scalzo
I parenti sono come le scarpe, più strette ti vanno più male ti fanno=indica quanto pericolosi possono essere i parenti impiccioni e intriganti
Sopra le scarpe nuove, prima o poi ci piove
Contadino (e montanino) scarpe grosse e cervello fino=proverbio usato per indicare che l’apparenza rude e gli scarponi poco eleganti dei montanari e dei campagnoli spesso celano buon senso e furberia
Non giudicare il tuo vicino finché non avrai camminato per due lune nelle sue scarpe
Solo chi ha le scarpe ai piedi sa dov’è che fanno male

Il figlio del ciabattino va in giro con le scarpe rotte
A marzo chi non ha scarpe va scalzo, d'aprile chi ne ha sta bene
Chi ha un paio di scarpe nuove, le mostra volentieri
Non tutti i piedi stanno bene in una scarpa
Piedi p…

Gli incredibili viaggi di Fiorellino

FIORELLINO GIRAMONDO uuuh...


questa semplice ballata è dedicata solo a te
principessa senza regno, senza re
la tua vita avventurosa ricca di fatalità
Fiorellino dove mai ti porterà


la regnante principessa ha promesso, sposerà
chi nel regno il grosso anello porterà
pretendenti e spasimanti tutti quanti cercan te
Fiorellino, Fiorellino ma perché ?


oh Fiorellino gira-gira-giramondo
in mongolfiera su paesi e su città
amici favolosi incontrerai viaggiando
mentre il nemico sempre caccia ti darà
oh Fiorellino gira-gira-giramondo
dalle piramidi egiziane al polo nord
ti porterà lontano questo girotondo
dalla laguna alla statua di New York..


sei cresciuta in un villaggio senza nulla, in povertà
ma la vita presto ti sorriderà
una favola moderna forse questa sembrerà
se un lieto fine tutto aggiusterà


oh Fiorellino gira-gira-giramondo
in mongolfiera su paesi e su città
amici favolosi incontrerai viaggiando
mentre il nemico sempre caccia ti darà
oh Fiorellino gira-gira-giramondo
il tuo destino presto ti sorriderà
le tue avven…

Le ombre della sera

Ed è subito sera Di Salvatore Quasimodo

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera
Ombre di Ludovico Einaudi

Il corso di marketing

Un giovane signore distinto entra in un bar con un secchio pieno di merda In mano: "un caffè per favore" Il barista glielo dà, il signore beve il caffè tutto di un fiato, lancia il contenuto del secchio in aria e se ne va. Il giorno dopo torna e chiede un altro caffè: "Ahò! Aspetta un attimo" gli dice il barista "stiamo ancora pulendo la roba tua di ieri, che è sta storia?" "Sto facendo un corso di management per diventare dirigente. Questa è una esercitazione: arrivare la mattina, bere il caffè, gettare merda su tutti e poi sparire per tutto il giorno!”