Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da novembre 17, 2019

Esercizi sui pronomi diretti, indiretti e combinati.

Mettetevi alla prova! 1)       Completa le frasi con il verbo se serve e  il pronome giusto (diretto o indiretto) . ·          Hai pagato tu la colazione? Sì ……………………………….(pagare) io. ·          Mangi volentieri il gelato? Sì,………………..mangio soprattutto quando fa caldo! ·          Perché Carlo è andato da Sofia? Per chieder….. un consiglio. ·          Vuoi un caffè? Sì grazie, …………………..prendo volentieri. ·          Hai letto il libro che ………………ho prestato? ·          Luigia ha tre cugine, ma non …………………vede mai, perché abitano a Madrid. ·          Hai comprato le sigarette? No,………………. (comprare) Mario. ·          Hai telefonato a Sandra e Marina? No, non ………………ho ancora telefonato. ·          Prendi l’areo lunedì? No,…………………..prendo martedì. ·          Guardi con me la partita? Sì,……………………..guardo volentieri. ·          Un tempo amavo i locali affollati, ma ora…………………….odio. ·          Vi piace la montagna? Sì,……………piace moltissimo. ·          Sono finit

Esercizio sul passato prossimo e imperfetto.

    Completa inserendo il tempo adeguato (passato prossimo o imperfetto). ·          (Io vedere)………………………………Anna ieri sera mentre (uscire Lei)………………….dal cinema. ·          (Lei essere)…………………………………stanca morta e per questo (andare)……………………....a letto presto. ·          Il mio orologio (non funzionare)……………………………………………, per questo. (dovere)………………….cambiarlo. ·          (Io bere)……………………………………………..tutta l’acqua perché la pizza di questa sera (essere)……………………………………………..molto salata. ·          Mentre la mamma (cucinare)…………………………………………….., Marco (studiare)……………………………… ·          Quando (io entrare)………………………………….in sala, mia madre (essere)………………………………al telefono. ·          (Noi arrivare)…………………………………………a cena mentre tutti (essere)………………………………….a tavola. ·          Questa mattina quando (io uscire)…………………………………., (fare)………………………………….molto freddo e (piovere)……………………………………………………. ·          (Io ascoltare)………………………………….la musica alla radio mentre (io leggere)……………………….

Genova

LA SUPERBA Genova è un comune italiano, capoluogo dell'omonima provincia e della regione Liguria. È il sesto comune italiano per popolazione, terzo del Nord Italia, e quinto per movimento economico, e fa parte del triangolo industriale Milano-Torino-Genova. Si affaccia sul Mar Ligure e la sua storia è legata da sempre alla marineria e al commercio. Non per ultima è nota, tra l'altro, per aver dato i natali a Cristoforo Colombo, a Giuseppe Mazzini e a Goffredo Mameli.  Il suo porto è il più importante d'Italia e il suo simbolo "fisico" è il suo faro, situato al confine tra i quartieri di San Teodoro e Sampierdarena, la Lanterna (alta 117 m) un faro antico e svettante visibile dal mare da una distanza di oltre 30 km. Per oltre otto secoli Genova è stata capitale dell'omonima repubblica , citata con molti appellativi quali: La Superba, La Dominante, La Dominante dei marie La Repubblica dei Magnifici. La città di Genova è policentri

Bruno Bozzetto

Bruno Bozzetto Un  grande genio, uno dei massimi animatori viventi;  un italiano che ha lasciato un segno indelebile nella storia del cinema d’animazione mondiale. Ma non solo, Bruno Bozzetto è anche un artista di grande sensibilità, in grado di sintetizzare e tematizzare nelle sue opere alcuni dei temi più importanti della nostra societá, in modo semplice, chiaro e assolutamente incisivo. Bruno Bozzetto  nasce a Milano nel 1938 e  realizza già  nel 1958, a soli  vent’anni, il suo primo cortometraggio, “Tapum la  storia delle armi”  che nello stesso anno suscita grande interesse al festival di Cannes . Nel 1960  fondaa la Bruno Bozzetto Film a Milano; il più noto tra i personaggi di Bruno Bozzetto è la figura del “ Signor Rossi ” che negli anni 60 diviene protagonista di alcuni cortometraggi e tre lungometraggi per la televisione e per il cinema. Altre famose opere di Bozzetto sono: “West and Soda”,“Vip mio fratello Superuomo”,“Allegro non troppo”,  i cortometra