Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da settembre 8, 2013

Proverbi italiani!

SCARPA
Non esiste bella scarpa che non diventi una ciabatta=la bellezza svanisce
Ogni bella scarpa prima o poi diventerà uno scarpone malridotto
Il calzolaio non giudichi oltre la scarpa=ognuno faccia il suo mestiere
Di marzo chi non ha scarpe vada scalzo
I parenti sono come le scarpe, più strette ti vanno più male ti fanno=indica quanto pericolosi possono essere i parenti impiccioni e intriganti
Sopra le scarpe nuove, prima o poi ci piove
Contadino (e montanino) scarpe grosse e cervello fino=proverbio usato per indicare che l’apparenza rude e gli scarponi poco eleganti dei montanari e dei campagnoli spesso celano buon senso e furberia
Non giudicare il tuo vicino finché non avrai camminato per due lune nelle sue scarpe
Solo chi ha le scarpe ai piedi sa dov’è che fanno male

Il figlio del ciabattino va in giro con le scarpe rotte
A marzo chi non ha scarpe va scalzo, d'aprile chi ne ha sta bene
Chi ha un paio di scarpe nuove, le mostra volentieri
Non tutti i piedi stanno bene in una scarpa
Piedi p…

Folco Quilici: L'Italia Vista dal Cielo - Puglia

LA PUGLIA

Prodotto nel 1974 - restaurato nel 2004 Arte, cultura, storia. Una terra che ha visto il passaggio di numerosi popoli i cui segni sono ancora oggi evidenti. E così greci, romani, bizantini, aragonesi e anche la figura di Federico II, definito da Praz "uomo di genio, precursore dei tempi" hanno contribuito ad arricchire ed a rendere unica questa splendida regione. Le immagini mostrate da Quilici esaltano la varietà di questa terra baciata dal sole. Dal promontorio del Gargano, attraverso i campi dorati del Tavoliere sino a giungere nel Salento, avvolto dall'Adriatico e dallo Ionio: in volo si osservano magnifiche distese di uliveti secolari e viti basse, ovunque ricchezze naturali e artistiche, bellezze senza tempo, memorie di vita passata e presente. Mari limpidi ed incontaminati, immagini suggestive che in questo viaggio aereo sopra la Puglia ne documentano uno splendore intatto, primitivo. Azzurri intensi, colori profondi, corposi che si mescolano ai bianchi dell…